ippicamoreno

terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Andare in basso

default terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 5:56 pm



Ultima modifica di Admin il Lun Apr 06, 2009 6:49 pm, modificato 1 volta
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 5:57 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 5:59 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:00 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:01 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:03 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:04 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:05 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:14 pm

che tristezza che provo in questa giornata anche perche' nella zona dove ce' stato l'ippicentro del terremoto PAGANICA conoscevo alcuni ragazzi che avevo avuto la fortuna di conoscere facendo l'allenatore di rugby e avevamo fatto un spareggio per una promozione in serie b un 4 anni fa'contro la squadra di PAGANICA e invece io avevo giocato con i miei ragazzini dei tornei e cerano anche i ragazzi di PAGANICA e questo mi sta' facendo rimanere molto male nel pensare come possano stare quei ragazzi mi augoro con tutto il cuore tutti bene
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default la natura sa' essere dura e cruda

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 6:36 pm

la natura ci da' dei bei momenti di bellezza ma sa' essere anche molto distruttiva e ci lascia tutti impotenti non so' piu' che dire e' tutto molto difficile dire delle parole anzi cerchiamo di essere vicini il piu' possibile a queste persone
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 7:02 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default dal corriere dellla sera

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 7:07 pm

MILANO - La Lombardia si è immediatamente mobilitata per portare soccorso alle popolazioni dell'Abruzzo colpite nella notte tra domenica e lunedì da un violentissimo sisma. La Regione ha inviato già nella mattina di lunedì una squadra di tecnici addetti alla verifica della situazione e all'organizzazione delle risorse sul campo. La sala operativa regionale di Protezione Civile, ha spiegato il presidente Formigoni, è stata attivata immediatamente dopo il disastro, e a sua volta ha allertato la colonna mobile regionale e le colonne mobili provinciali. Il primo gruppo di automezzi è partito da Legnano (Milano) alle 14.30 - guarda il video sulla jeep degli alpini di Bergamo - un secondo da Agrate (Milano) in serata. Ognuno dei due gruppi è composto da circa 50-70 volontari, in grado di assistere circa 250 persone. La protezione civile, ha detto ancora Formigoni, sta preparando inoltre il materiale per allestire una tendopoli per 250 persone e un posto medico avanzato con 7 operatori e tre automezzi. «Manifesto vicinanza e cordoglio per le vittime - ha detto il Governatore - che purtroppo crescono di ora in ora e la mia vicinanza alla popolazione dell'Abruzzo».


La sala monitor della Protezione Civile (Newpress)
«NON AGITE DA SOLI» - Formigoni ha rinnovato l'invito «a non mettersi in moto spontaneamente, perché si rischia di portare confusione piuttosto che aiuto», spiegando che chi lo volesse fare può mettersi in contatto con la Protezione Civile Lombardia «che a sua volta si coordina con la sala crisi di Palazzo Chigi». Dalla centrale della Protezione Civile è stato anche richiesto un gruppo di vigili urbani, che partirà da Brescia e che si occuperà dei controlli contro lo sciacallaggio. In mattinata sono partiti da Bergamo 23 vigili del fuoco, di cui cinque specialisti per gli scavi sotto le macerie, e nove mezzi, tra cui due speciali e uno in grado di ospitare nove persone, più un'unità cinofila. Altri cani addestrati al soccorso sono partiti da Fiorano al Serio (Bergamo), messi a disposizione dalla locale sede degli alpini. Il 118 di Milano partecipa con 2 medici, 2 infermieri e 2 tecnici con un'attrezzatura che consiste in una tenda a 10 posti, una centrale mobile, una vettura di coordinamento, un'automedica, un'ambulanza con altri 4 medici, 6 infermieri e 4 tecnici, 3 automezzi e una vettura d'appoggio e un'unità con 3 operatori.


Attrezzature e viveri in partenza (Fotogramma)
COINVOLTI TUTTI GLI ENTI - «Milano oggi è con l'Abruzzo, nelle ore dell'emergenza e del dolore, con il suo abbraccio più vero, ma anche con il suo sostegno pronto e concreto. Milano è già in campo con i professionisti e i volontari più qualificati, con l'eccellenza dei suoi centri tecnologici, con tutta la professionalità e l'umanità che la città sa esprimere»: queste le parole del sindaco Letizia Moratti alla partenza del convoglio della Protezione Civile dalla sede di via Barzaghi. «La Protezione civile milanese - ha aggiunto la Moratti - si è mossa per andare ad allestire un campo di ospitalità per 300 persone, una capienza che in tempi molto rapidi potrà essere raddoppiata su richiesta della Protezione civile nazionale. Inoltre sono partiti anche professionisti del Politecnico, per aiutare nell'opera di verifica tecnica sulla statica degli edifici necessaria per garantire condizioni di sicurezza». La Croce Rossa Italiana Comitato Lombardia ha inviato tre squadre cinofile, una cucina che sforna 300 pasti all'ora e una squadra di supporto psicologico. La Provincia di Milano ha inviato 8 squadre cinofile più una unità mobile, una squadra di 6 persone specializzata in telecomunicazione. Il Gruppo volontari della protezione civile AEM-A2A, in collegamento con il centro crisi della Regione Lombardia, ha inviato nella primissima mattinata di lunedì alcuni tecnici accompagnati dal 118 Lombardia, ANA e Regione Lombardia, sul luogo del terremoto. Insieme con la colonna della Regione Lombardia è partita anche una squadra di volontari AEM-A2A comporta da 16 persone esperte nel ripristino di linee elettriche, gas e acqua e munite di automezzi attrezzati. L'Ampas contribuisce con una squadra logistica sanità, con 12 uomini e 2 ambulanze; l'Associazione nazionale alpini con 4 squadre cinofile, una cucina con 250 pasti al'ora, 6 squadre di soccorso generico con 30 operatori, 2 tende polifunzionali da 100 mq ciascuna, 700 coperte e 50 brande.

LA CARITAS - L'arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, è rimasto «profondamente colpito» dal violento terremoto che la notte scorsa ha messo in ginocchio l'Abruzzo e si è detto certo che la Chiesa «si farà in quattro» per portare aiuto e conforto ai sopravvissuti. «Sono rimasto profondamente colpito, anche perché conosco bene quelle terre e in particolare là c'è un mio amico vescovo, monsignor Carlo Ghidelli. Certo, ho subito pensato a tutti i colpiti da questa disgrazia, ma anche alla responsabilità della Chiesa e sono certo che si farà in quattro per alleviare questo disastro». L'arcivescovo di Milano ha assicurato che la Caritas Ambrosiana, in concerto con quella nazionale, si è subito attivata per portare aiuti alle popolazioni terremotate e ha già lanciato una raccolta di sottoscrizione. Per fare una donazione è possibile effettuare un versamento, specificando nella causale Terremoto Abruzzo 2009 sia sul conto corrente postale n. 13576228, sia sul conto corrente bancario IT16 P 0351201602000000000578, entrambi intestati a Caritas Ambrosiana Onlus.

AIUTI ALLE IMPRESE - La giunta della Camera di commercio di Milano, in accordo con la Camera di commercio dell’Aquila, ha stanziato un milione di euro per contribuire a ricostruire le imprese distrutte dal terremoto. Si tratta di un intervento straordinario per rispondere con immediatezza al dramma che in questo momento colpisce l’Abruzzo, si legge in una nota. «Siamo vicini al dolore immenso delle popolazioni delle zone investite dal sisma - ha dichiarato Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano - e abbiamo deciso di intervenire immediatamente con un primo aiuto a sostegno delle imprese distrutte, per aiutare il ritorno alla normalità». Per la stessa causa, la Giunta della Camera di commercio di Monza e Brianza ha stanziato 100mila euro: «Abbiamo voluto dare un contributo concreto ed immediato - ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza - per far fronte all'oggi e pensare al dopo. È destinato in particolare alle piccole medie imprese che, considerato anche l'attuale periodo di difficoltà internazionale, si troveranno a ripartire da una situazione davvero critica».


06 aprile 2009
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 7:30 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 7:31 pm

avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default .......terremoto.......in ABRUZZO....

Messaggio Da handicap56 il Lun Apr 06, 2009 7:34 pm

....belle parole MORENO,...i tuoi piccoli amici del rugby penso saranno forti
e senz'altro se la saranno cavata,...come vivamente credo,..
...le IMMAGINI sono senz'altro DEVASTANTI....tutto il Mondo ne parla,...
....tutto l'ABRUZZO saprà ritornare pieno dei bei colori della natura che
caratterizza le sue campagne....
...luigi.
avatar
handicap56

Numero di messaggi : 145
Data d'iscrizione : 03.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

default queste le parole di un amico

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 7:39 pm

ciao a tutti....
{ 18:57, Apr. 6, 2009 } { Inviato da nino }

*************************
{ 13:44, Apr. 6, 2009 } { Inviato da nino }
.......vivo a Torino ma sono originario della provincia di Caserta laddove hanno sentito il terremoto, per fortuna nulla di grave.
Ho parenti che vivono all'Aquila.....li ho appena sentiti e per fortuna solo tanta tanta paura, bello sarebbe stato se tutti avessero avuto solo tanta tanta paura.
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06, 2009 9:27 pm

VOGLIO RINGRAZIARE TUTTI QUELLI CHE STANNO SCAVANDO NELLE MACERIE E STANNO AIUTANDO LE PERSONE COLPITE DAL TERREMOTO GRAZIE
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 31.03.09
Età : 54
Località : padova

Visualizza il profilo http://ippica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

default Terremoto in Abruzzo

Messaggio Da soledad il Mer Apr 08, 2009 12:06 pm

La notizia di questa catastrofe in Abruzzo mi ha lasciato una tristezza inmensa . Ringrazio tutte le persone che partecipano attivamente nel recupero delle persone ancora superstite,e faccio le mie più sincere Condoglianze alle famiglie che hanno perso le persone più care, sperando che con il tempo potranno ritrovare la forza di andare avanti
Vi abbraccio Giovanni
avatar
soledad

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 50
Località : Firenze

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

default Re: terremoto in abruzzo 6 aprile 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum